Dallo spettacolare fogliame all’abbondanza di deliziosi cibi stagionali: sono tanti i motivi per pianificare un meraviglioso matrimonio autunnale. E naturalmente, ci sono consigli e trucchi extra da tenere a mente per una perfetta riuscita. Ecco alcuni spunti per progettare un matrimonio autunnale in grado di restituire tutta l’intimità e la gioia che questo magico periodo dell’anno sa evocare. 

Prenota la location il prima possibile
Dopo i mesi estivi, sono quelli autunnali i preferiti da tante coppie di sposi: settembre e ottobre sono considerati tra i più affollati della stagione dei matrimoni anche per quanto riguarda l’impegno di fornitori e professionisti. Fondamentale quindi agire per tempo e prenotare il prima possibile la location e tutti gli altri servizi di cui avrai bisogno.

Rendere la comodità degli ospiti una priorità
La pioggia, il vento e il freddo possono spesso “agitare” i matrimoni autunnali: perciò è importante avere una strategia pronta, per ovviare a eventuali disagi mettendo i tuoi ospiti a proprio agio. Se hai scelto di organizzare un matrimonio all’aperto, sicuramente serve un “piano B” per la pioggia o per il freddo improvviso. Valuta con anticipo eventuali contromosse in accordo con gli organizzatori e i fornitori. 

Fai risplendere lo spirito autunnale
In caso di clima rigido, fai trovare ai tuoi ospiti qualcosa di confortevole con cui riscaldarsi: coperte, scialli, ma anche una buona tazza di caffè caldo per coccolarli al loro arrivo. In questo modo, indipendentemente dal clima, la tua sarà festa dal vero sentimento autunnale!

Approfitta della sensazionale palette 
La meravigliosa palette dei colori di stagione rende scenografico il giorno delle nozze, non solo per quanto riguarda abiti, centrotavola, allestimenti. Immagina che sorpresa per i tuoi ospiti poter sorseggiare un cocktail al tramonto, con vista su un giardino dominato da mille sfumature di arancio, rosso e giallo! In altre parole, sfrutta al massimo le meravigliose tonalità autunnali, facendone una scenografia irripetibile, per i diversi momenti della giornata. 

Punta su frutta e verdura di stagione
L’autunno porta con sé anche tanti deliziosi sapori che potresti inserire nel menù del ricevimento, con grande soddisfazione degli ospiti: funghi, zucca, carni cotte a fuoco lento, cremose vellutate. Puoi seguire questa ispirazione anche per la parte bar, ideando insieme al team che si occupa del cibo idee creative che richiamino l’autunno in tavola.