Scegliere il tema delle proprie nozze può essere divertente e sfidante. Non c’è bisogno di farsi prendere da stress e ansia, basta pensare alle cose che amiamo di più e lasciare libera la fantasia. Tuttavia è bene tenere presenti alcune variabili che possono incidere sul successo o meno della scelta finale. Per evitare passi falsi, ecco alcuni consigli per individuare il tema vincente per il tuo grande giorno.

  1. Parti dai tuoi colori preferiti

Pensa a quali colori ami di più e valuta se si combinano bene tra loro. Se non hai una netta preferenza, apri il tuo guardaroba e soffermati sui colori che indossi più spesso. Oppure, gioca con le combinazioni di colori, fino a quando non trovi quella che ti convince di più. Confrontati anche con il tuo futuro marito per combinare due visioni diverse e ottenere un effetto sorpresa.

  1. Occhio ai dettagli

Quando si tratta di scegliere il tema di un matrimonio che punta a essere unico e personale, è importante avere le idee ben chiare e pensare ai minimi dettagli. Se si desidera un matrimonio a tema vintage, ad esempio, bisogna delimitare il periodo specifico, per esempio gli anni ’20 oppure i favolosi anni ’60. Se ti piacciono le decorazioni rustiche, su quale stile sei orientata? Il genere rustico elegante oppure semplice e informale? Con un breve brief, sarà più facile per chi organizza comprendere la tua visione. Se il tuo tema è troppo generico, i diversi fornitori potrebbero darne anche interpretazioni diverse e il risultato non sarebbe armonioso.

  1. Valuta bene la scelta della stagione

Non trascurare una riflessione sulla stagione in cui avverrà l’evento, soprattutto se stai pianificando un matrimonio all’aperto. Il tema “garden party” d’inverno è da escludere, solo per fare un esempio. Inoltre, le diverse stagioni offrono una ricca palette di atmosfere e colori naturali. Ad esempio, se hai deciso di fare un matrimonio autunnale, i colori della stagione, come l’arancione o il rosso saranno particolarmente adatti e creeranno un meraviglioso legame con l’ambiente circostante.